Le biblioteche della Fondazione sono in rete tra loro e permettono ai cittadini del territorio di prendere in prestito gratuitamente un qualsiasi documento presente in una qualsiasi delle biblioteche del sistema. Il patrimonio di documenti è un bene a disposizione di tutti, per questo motivo è importante prendersene cura. Se un utente smarrisce o danneggia un documento, è buona norma che lo riacquisti. A seguito vengono elencate le regole di prestito della Fondazione Per Leggere. Per qualsiasi informazione aggiuntiva potete rivolgervi alla vostra biblioteca.

 

DOCUMENTI PRESTABILI

15 prestiti complessivi di libri/riviste, multimediale in contemporanea

15 prestiti di monografie in contemporanea

8 prestiti multimediali (DVD e/o CD e/o audiolibri) in contemporanea

2 DVD serie in contemporanea

2 corsi di lingue in contemporanea

6 prestiti periodici in contemporanea

2 ebook

1 dispositivo e-book reader (solo nelle biblioteche che hanno attivo questo servizio)

 

NOVITÀ LOCALE 30GG

Alcuni documenti sono disponibili solo localmente per il primo mese dopo l'acquisizione

 

DOCUMENTI NON PRESTABILI

Alcuni documenti, a prescindere dal supporto, segnalati come "In consultazione" possono solamente essere consultati presso la sede della biblioteca e su richiesta

 

DURATA DEL PRESTITO

30 giorni libri e audiolibri

15 giorni periodici mensili

10 giorni multimediali e periodici settimanali

30 giorni corsi di lingua

 

RINNOVI

2 rinnovi di libri/riviste (ad esclusione dei prenotati)

1 rinnovo DVD, corsi di lingua, e-book reader

2 rinnovi CD (ad esclusione dei prenotati)

 

La durata della proroga è identica a quella del prestito, e decorre dalla data di scadenza del precedente periodo

Il rinnovo è possibile da 5 giorni prima a 5 giorni dopo la scadenza (3 giorni per il multimediale)

 

Dopo 10 giorni dal mancato ritiro presso la biblioteca, i documenti saranno restituiti alla biblioteca che li ha prestati.