Il destino dell'Ucraina
0 0
Libri Moderni

Bellezza, Simone Attilio

Il destino dell'Ucraina

Abstract: Dopo l'annessione unilaterale della Crimea e la guerra nel Donbas sembrano moltiplicarsi i rischi di una possibile invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte della Russia. Per comprendere le dinamiche che hanno portato all'escalation del conflitto è necessario risalire al rapporto dell'Ucraina con l'Impero russo, l'Unione sovietica poi e l'attuale Federazione russa e al percorso di democratizzazione ed europeizzazione avviato dal governo di Kyïv. L'incompiuta Rivoluzione arancione del 2004 e la Rivoluzione della Dignità del 2013 hanno avvicinato l'Ucraina al mondo occidentale aprendo una profonda crisi, al tempo stesso interna e internazionale, con la Russia. Pagine che guardano non solo agli equilibri della geopolitica, ma presentano l'evoluzione storica dell'Ucraina post-sovietica, e aiutano a comprendere le ragioni dei venti di guerra che oggi spirano di nuovo sull'Europa.


Titolo e contributi: Il destino dell'Ucraina : il futuro dell'Europa / Simone Attilio Bellezza

Pubblicazione: Scholé, 2022

Descrizione fisica: ‍204 p. : 1 carta geografica

EAN: 9788828404118

Data:2022

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Orso blu ; 200

Nomi: (Autore)

Soggetti:

Classi: 327.477047 RELAZIONI INTERNAZIONALI. Ucraina-Russia (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 5 copie, di cui 4 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Magenta 327.477047 BEL ma- In prestito
Arluno 327.47 bel 2022 ar- In prestito
Buccinasco 327.477047 BEL bu- In prestito 06/06/2022
Abbiategrasso 2° piano 327.477047 BEL abb- In prestito 03/06/2022
Opera 327.47 BEL op- Su scaffale Novità  locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.