Copertina
0 0
Libri Moderni

Blagojević, Berislav

Più silenzioso dell'acqua

Abstract: La guerra semina morte anche tra chi è rimasto in vita, una morte lenta fatta di rimorsi e fantasmi. Reduce dal conflitto fratricida serbo-bosniaco seguito alla disgregazione dell'ex Jugoslavia, Danilo Misi? è consumato dal senso di colpa per un fatale errore commesso sul campo di battaglia e si è chiuso in una prigionia mentale in cui trova spazio solo un dialogo immaginario col poeta russo Daniil Ivanovi? Charms. Ruotano attorno a Danilo i cinici medici dell'ospedale psichiatrico, la moglie Radmila, il dottor Borkovi? che lo tiene in cura. Fanno da cornice le contraddizioni del dopoguerra: la corruzione, l'impunità dei carnefici, i traumi personali e collettivi di un conflitto che neppure l'intervento di forze sovranazionali è riuscito a fermare. Più silenzioso dell'acqua è un requiem privo di schermi ideologici su una guerra che non ha visto vincitori ma solo vittime.


Titolo e contributi: Più silenzioso dell'acqua / Berislav Blagojević ; traduzione di Danilo Capasso

2. ed

Pubblicazione: Stilo, 2018, stampa 2019

Descrizione fisica: 140 p.

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Bosniaco (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Opera:
Serie: Limina

Nomi:

Soggetti:

Classi: 891.83936 NARRATIVA BOSNIACA, 1991- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Rosate 891.83 BLA ros- Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.