Un posto intimo e bello
0 0
Libri Moderni

Bradley, Alan

Un posto intimo e bello

Abstract: «Come se non bastasse, all'inizio di febbraio era morto re Giorgio VI». Questo motivo di tristezza s'era aggiunto, per la dodicenne Flavia e le spigolose sorelle, a un lutto molto più grave: la scomparsa del loro padre, il vecchio, nobile colonnello de Luce, eccentrico proprietario di Buckshaw, la tenuta con vetusto maniero nel villaggio agreste di Bishop's Lacey. Per distoglierle dalla depressione, il fedele Dogger, ex attendente del padre e servitore al castello, propone alle ragazze un viaggio in barca, lungo il fiume. Le conduce in un luogo di tipica bellezza britannica - la chiesa, i salici, l'ansa verde del fiume placido -, che unisce al pittoresco il fascino del brivido: perché lì, due anni prima il vicario aveva avvelenato tre sue parrocchiane, finendo impiccato. Oziando sull'acqua Flavia scopre con raccapriccio un cadavere. È un giovane bellissimo, vestito in modo suggestivo, un promettente attore - si viene a sapere - di nome Orlando. La ragazzina, grazie alla sua perizia di chimica, scopre particolari che stuzzicano la fame di delitto radicata in lei. Inizia a indagare, perché la polizia indolente dà per certo che si tratti di un incidente. La aiuta Dogger, il quale è venuto lì non proprio per caso. Eventi e misteri antichi e nuovi che sembravano sparsi cominciano a riallacciarsi. I delitti del suo villaggio Flavia de Luce li racconta in prima persona. Li immerge nei luoghi a cui è legata: la gente stramba che vi abita, la miniera di storie su sentieri, cottage, giardini curati che dipinge in vividi acquerelli macchiati di morte. Ha un'ironia che non risparmia nessuno, un umorismo svolazzante e una risposta orgogliosa che sembra pronta al duello. La sfrontatezza da adolescente e l'acutezza da scienziata modello Sherlock la portano a vedere laddove nessuno guarda. Durante una gita in barca con le sue sorelle Flavia de Luce, la dodicenne detective dilettante, esperta di veleni e di cadaveri, allunga una mano in acqua e qualcosa sfiora le sue dita. Mentre stringe con forza quello che crede essere un grande pesce, una sorpresa delizia i suoi occhi: ha afferrato la testa di un uomo ancora attaccata a un corpo, e proprio nelle vicinanze della chiesa di St. Mildred, dove un paio d’anni prima il Canonico Whitbread aveva avvelenato con il vino liturgico tre parrocchiane. Flavia è di nuovo in azione…


Titolo e contributi: Un posto intimo e bello / Alan Bradley ; traduzione di Alfonso Geraci

Pubblicazione: Sellerio, 2020

Descrizione fisica: 385 p.

EAN: 9788838941269

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.), Inglese (lingua dell'opera originale)

Paese: Italia

Serie: La memoria - Sellerio ; 1178

Nomi: (Autore) (Traduttore)

Classi: 813.6 NARRATIVA AMERICANA IN LINGUA INGLESE, 2000- (21) Gialli e polizieschi (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 5 copie, di cui 2 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Abbiategrasso 1° piano 813 BRA abb- In prestito 05/12/2020
Buscate 813 BRA bus-17778 In catalogazione Novità  locale 30gg
Corsico Centrale 813 BRA - P cc- In prestito 05/12/2020
Magenta 813 BRA ma- Su scaffale Novità  locale 30gg
Motta Visconti 813 BRA mot-13116 In catalogazione Novità  locale 30gg
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.