Spagna
0 0
Libri Moderni

Spagna

Abstract: Sogna. Scopri. Vivi con le Guide Mondadori dai nuovi contenuti e la veste grafica completamente aggiornata. Le immagini più familiari della Spagna (i ballerini di flamenco, le corride, le tapas e le solenni processioni pasquali) danno solo una vaga idea della varietà del Paese. La Spagna ha quattro lingue ufficiali, due grandi città di quasi pari importanza, (Madrid e Barcellona) e la gamma di paesaggi più vasta fra tutti i Paesi europei. Differenze e contrasti che rendono il fascino della Spagna ininterrotto e vario. Tutto quello che c'è da chiedere a un viaggio in Spagna. Regione per regione. Città per città, luoghi, spiagge, mercati ed eventi. Passeggiate, strade panoramiche e itinerari a tema. Nella guida: Galizia, Asturie e Cantabria, Paesi baschi, Navarra e la Roja. Barcellona. Catalogna. Aragona. Valencia e Murcia. Madrid. Castiglia e Leon. Castiglia - La Mancia. Estremadura. Siviglia. Andalusia. Le isole Baleari. Le isole Canarie. La Spagna si trova nell'Europa sud-occidentale e occupa la maggior parte della penisola iberica. Terzo stato d'Europa per estensione, comprende due arcipelaghi, le Canarie nell'Atlantico e le Baleari nel Mediterraneo, e due piccoli territori nordafricani. L'estremità meridionale guarda il Marocco al di là della stretto di Gibilterra, ponte tra due continenti. Clima. La gran parte del territorio spagnolo, con i suoi vasti altopiani e le sue catene montuose, influenzato inoltre dal Mediterraneo e dall'Oceano Atlantico, presenta molte variazioni climatiche, soprattutto in inverno. Il nord è molto umido, le coste orientali e meridionali e le isole hanno inverni tiepidi, mentre le temperature invernali nell'interno scendono spesso sotto zero. L'estate è calda dappertutto, tranne in montagna. Cosa visitare. Pochi paesi offrono al visitatore una scelta più ampia della Spagna, con i suoi boschi lussureggianti e i suoi monti selvaggi, le città indaffarate traboccanti di tesori artistici e architettonici e l'infinito susseguirsi di spiagge. Per scoprire cosa chiedere a un viaggio in Spagna, in tutta questa varietà, bisogna sapere dove cercare. Nelle prime pagine della guida i tratti salienti di ogni regione, città e arcipelago ed in evidenza le attrattive principali, seguono poi le località in dettaglio. Feste ed eventi. Festival, eventi culturali e competizioni sportive affollano il calendario spagnolo. Anche i paesi più piccoli hanno feste tradizionali con parate, corride e fuochi d'artificio. Musiche, balli, festival del cinema e del teatro si tengono nell'arco dell'anno nelle maggiori città spagnole. Nello stesso tempo si svolgono le competizioni internazionali degli sport più popolari: calcio, basket, ciclismo, vela, golf e tennis. Piatti tipici. La cucina spagnola ha un'impronta regionale ed uscire a mangiare significa restare coinvolti dalla simpatia contagiosa degli spagnoli. Dalle taverne e dai tapas bar, dove si servono piatti a base di prodotti locali, hanno avuto origine i ristoranti tradizionali. Le tapas, a volte denominate pinchos, sono piccoli spuntini nati in Andalusia nell'Ottocento, pre accompaganre lo sherry. Anche nel più piccolo paesino c'è almeno un bar dove la gente va a bere, mangiare tapas e chiacchierare con gli amici.


Titolo e contributi: Spagna

15. ed. aggiornata

Pubblicazione: Mondadori, 2020

Descrizione fisica: 672 p., [2] p. ripiegate : ill.

EAN: 9788891826251

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Soggetti:

Classi: 914.604 Geografia. Penisola iberica e isole adiacenti Spagna. Guide (0) Guide turistiche (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Assago 914.604 SPA as-31588 In catalogazione Novità  locale 30gg
Magenta 914.6 MON ma- Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.