Barracoon
4 1
Materiale linguistico moderno

Hurston, Zora Neale

Barracoon

Abstract: Nel 1927 Zora Neale Hurston si recò a Plateau, in Alabama, per intervistare Cudjo Lewis, un sopravvissuto della "Clotilda", l'ultima nave negriera sbarcata in America. Cudjo era l'unico testimone ancora in vita della «tratta atlantica» degli schiavi africani, una pagina fondamentale ma spesso rimossa della storia americana. Nel 1931, determinata a conoscere meglio le peripezie della «sua gente», la Hurston tornò a Plateau per raccogliere la storia completa di Lewis che, tra scorpacciate di pesche e cocomeri, le raccontò le circostanze della sua cattura per mano dei guerrieri del Dahomey, la prigionia nel «barracoon», la traversata dell'oceano, il lavoro nei campi fino allo scoppio della Guerra Civile, e la fondazione di Africatown


Titolo e contributi: Barracoon : l'ultimo schiavo / Zora Neale Hurston ; edizione originale a cura di Deborah G. Plant

Pubblicazione: 66th and 2nd, 2019

Descrizione fisica: 187 p.

EAN: 9788832970579

Data:2019

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Bazar - 66thand2nd ; 36

Nomi: (Autore) (Curatore [Editor])

Soggetti:

Classi: 306.3 SCIENZE SOCIALI. Cultura e istituzioni. Istituzioni economiche

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2019
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: saggi

Sono presenti 2 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Cesano Boscone 306.3 HUR ce- Su scaffale Prestabile
Zibido San Giacomo 306.3 HUR zi- Su scaffale Prestabile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

è certamente un libro interessante, la narrazione non sempre -per mia opinione- è scorrevole. vale la pena leggerlo comunque.

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.