Le assaggiatrici
0 2
Materiale linguistico moderno

Postorino, Rosella

Le assaggiatrici

Abstract: La prima volta che entra nella stanza in cui consumerà i prossimi pasti, Rosa Sauer è affamata. "Da anni avevamo fame e paura", dice. Con lei ci sono altre nove donne di Gross-Partsch, un villaggio vicino alla Tana del Lupo, il quartier generale di Hitler nascosto nella foresta. È l'autunno del '43, Rosa è appena arrivata da Berlino per sfuggire ai bombardamenti ed è ospite dei suoceri mentre Gregor, suo marito, combatte sul fronte russo. Quando le SS ordinano: "Mangiate", davanti al piatto traboccante è la fame ad avere la meglio; subito dopo, però, prevale la paura: le assaggiatrici devono restare un'ora sotto osservazione, affinché le guardie si accertino che il cibo da servire al Führer non sia avvelenato. Nell'ambiente chiuso della mensa forzata, fra le giovani donne s'intrecciano alleanze, amicizie e rivalità sotterranee. Per le altre Rosa è la straniera: le è difficile ottenere benevolenza, eppure si sorprende a cercarla. Specialmente con Elfriede, la ragazza che si mostra più ostile, la più carismatica. Poi, nella primavera del '44, in caserma arriva il tenente Ziegler e instaura un clima di terrore. Mentre su tutti - come una sorta di divinità che non compare mai - incombe il Führer, fra Ziegler e Rosa si crea un legame inaudito.


Titolo e contributi: Le assaggiatrici / Rosella Postorino

Pubblicazione: Feltrinelli, 2018

Descrizione fisica: 287 p.

EAN: 9788807032691

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore)

Classi: 853.92 LETTERATURA. Letteratura italiana. Narrativa. 2000- (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Target: adulti, generale
Testi (105)
  • Genere: fiction

Sono presenti 27 copie, di cui 27 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Buccinasco 853 POS bu- In prestito 04/02/2019
Cuggiono 853 POS cug- In prestito 02/02/2019
Garbagnate Milanese 853 POS ga-108646 In prestito 08/02/2019
Inveruno 853 POS inv- In prestito 09/02/2019
Magenta 853 pos ma- In prestito 26/01/2019
Corsico Centrale 853 POS cc- In prestito
Motta Visconti 853 POS ASS mot- In prestito 13/02/2019
Binasco 853 POS bi-26099 In prestito 01/02/2019
Rozzano Adulti 853 POS Narrativa Adulti zz-130646 In prestito 26/01/2019
Bareggio 853 POS bar- In prestito 08/02/2019
Cisliano 853 POS cis- In prestito 07/02/2019
Castano Primo 853 POS cap- In prestito 08/02/2019
Vernate 853 POS ve- In prestito 09/02/2019
Cassinetta di Lugagnano 853 POS ASS cas- In prestito 02/02/2019
Cesano Boscone 853 POS ce- In prestito 09/02/2019
Assago 853 POS ASS as- In prestito 11/02/2019
Zibido San Giacomo 853 POS Narrativa Adulti zi- In prestito
Arluno 853 POS ar- In prestito 30/01/2019
Abbiategrasso 1° piano 853 POS abb- In prestito 09/02/2019
Buscate 853 POS bus- In prestito 21/01/2019
Albairate 1° piano 853 POS alb- In prestito 09/02/2019
Magnago 853 POS ASS mag- In prestito 09/02/2019
Corbetta 853 POS co- In prestito 16/02/2019
Turbigo 853 POS tur- In prestito 15/02/2019
Arconate 853 POS ASS arc- In prestito 05/01/2019
Mesero 853 POS ASS me- In prestito 18/02/2019
Garbagnate Milanese 853 POS ga-108647 In prestito 11/02/2019
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Ho letto decine di libri sul Nazismo e ogni volta scopro nuovi aspetti che non conoscevo. Questo libro racconta la storia di Rosa, giovane tedesca il cui marito è disperso in guerra, reclutata assieme ad altre ragazze per assaggiare i pasti per Hitler per scongiurare eventuali avvelenamenti. Una storia molto triste ma
comunque un bel libro.

Davvero una bellissima storia! Emozionante, profonda, toccante. Da leggere!

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.