Il Premio Andersen - Il mondo dell’infanzia è il più prestigioso riconoscimento italiano attribuito ai migliori libri per ragazzi dell’annata editoriale, ai loro autori, illustratori ed editori. A differenza di altri premi, la selezione del Premio Andersen non avviene tramite candidatura o bando, ma è espressione del lavoro quotidiano condotto dalla redazione della rivista mensile Andersenche dal 1982 è punto di osservazione dell’intera produzione editoriale dedicata a bambini e ragazzi – coadiuvata da una rete professionisti della filiera del libro.

A questo link trovi i vincitori dell'edizione 2020.

Le sezioni del Premio ricalcano i principali generi della moderna letteratura per ragazzi e la suddivisione per fasce d’età: libri 0/6 anni, 6/9 anni, 9/12 anni, oltre i 12 anni, oltre i 15 anni, gli albi illustrati, i libri senza parole, la narrativa, la divulgazione, il fumetto. Vengono inoltre premiati autori e illustratori per la loro produzione complessiva. Il sito: www.andersen.it/premioandersen/

 

I PREMIATI DELL'EDIZIONE 2021:

Sezione 0-6

  • Io sono foglia
    Io sono foglia
    Angelo Mozzillo, Marianna Balducci

Sezione 6-9

  • Murdo
    Murdo
    Alex Cousseau, Eva Offredo

Sezione 9-12

Sezione Oltre i 12

Sezione Oltre i 15

Sezione Senza parole

  • Fiori di città
    Fiori di città
    JonArno Lawson, Sydney Smith

Sezione Albo illustrato

  • François Truffaut
    François Truffaut
    Luca Tortolini & Victoria Semykina

Sezione Fatto ad arte

  • Occhio ladro
    Occhio ladro
    Chiara Carminati, Massimiliano Tappari

Sezione Divulgazione

  • Il gallinario
    Il gallinario
    Barbara Sandri, Francesco Giubbilini, Camilla Pintonato

Sezione fumetti

  • Girotondo
    Girotondo
    Sergio Rossi, Agnese Innocente