Trovati 517 documenti.

Mostra parametri
In gabbia / Henry James
0 0
Libri Moderni

In gabbia / Henry James

Il buio alle spalle / Brunella Gasperini
0 0
Libri Moderni

Gasperini, Brunella

Il buio alle spalle / Brunella Gasperini

Baldini Castoldi Dalai, 2004

Supernani - Baldini Castoldi Dalai ; 44

Abstract: Paola e Michele Gilardi, due fratelli, si innamorano di Federico e Simona Fennegar. Due famiglie a confronto nella torbida e tormentata vicenda che affronta le sue radici nel passato, che ha visto i loro genitori protagonisti di una dolorosa storia. I quattro ragazzi sono così coinvolti in una vicenda sempre più complicata. Tutto si scioglie drammaticamente all'arrivo del padre di Simona e Federico dagli Stati Uniti dove ha scontato una condanna in carcere. Solo grazie all'amore di Paola e Michele, Simona e Federico riusciranno a cambiare vita.

Io non chiedo permesso / Marilù S. Manzini
0 0
Libri Moderni

Manzini, Marilù S.

Io non chiedo permesso / Marilù S. Manzini

Salani, 2004

Abstract: Come tutti i suoi amici Giulia è la rampolla di una ricca famiglia perbene di una altrettanto ricca e perbene città di provincia del Nord Italia. È iscritta all'università, ma non studia. Le sue giornate iniziano tardi e sono fatte di shopping e aperitivi, di interminabili serate in discoteca ed esclusive feste private. Giulia non mangia, ma si imbottisce di psicofarmaci e droghe. Una corsa verso l'autodistruzione attraverso eccessi di ogni tipo che lascia un solo, esile, margine alla speranza.

Stupido / Andrea Cotti
0 0
Libri Moderni

Cotti, Andrea

Stupido / Andrea Cotti

El, 2001

Frontiere - E. Elle ; 53

Abstract: Ci sono un sacco di cose dentro questa storia, che è la storia di Tiziano. Tiziano vive in un brutto quartiere, va poco a scuola, ogni tanto fa qualche piccolo furto, più spesso va in palestra, fa karate, cerca sempre delle risse e le trova, si calma un pò solo quando è assieme a Stella. Ma non basta. Perché Tiziano è arrabbiato. Perché il padre picchia sua madre e poi scompare di casa, perché ha una sorellina piccola a cui pensare, perché non ci sono soldi. E a un certo punto, Tiziano finisce in galera.

Il suicidio di Angela B. / Umberto Casadei
0 0
Libri Moderni

Casadei, Umberto

Il suicidio di Angela B. / Umberto Casadei

Sironi, 2003

Indicativo presente - Sironi

Abstract: Una ragazzina di diciassette anni, Angela Burzo, una mattina si alza dal letto, va al cavalcavia della zona industriale e si butta di sotto. Gianni Dezanni, un suo compagno di classe, scrive un diario della giornata in cui, a scuola, si viene a sapere del fatto. Del quale, a dire il vero, a nessuno importa gran che. Il suicidio di Angela, l'indifferenza dei compagni, la sua stessa indifferenza, diventano oggetto del racconto e della riflessione di Gianni, che da allora sembra sbandare sempre più. Abbandonerà la scuola. Sperimenterà il rischio dell'abulia. Anche attraverso la narrazione tenterà di ritrovare una posizione nel mondo.

La bambina sottosopra : una storia anti-gravità / Justin D'Ath
0 0
Libri Moderni

La bambina sottosopra : una storia anti-gravità / Justin D'Ath

Salani, 2002

Gl'istrici - Salani ; 180

Abstract: Che cosa può succedere se all'improvviso si perde la propria forza di gravità? Lo scopre a sue spese Brittany Ki, una ragazzina australiana che ha un sogno segreto: diventare famosa a tutti i costi e a questo scopo rimane per dodici ore sulla macchina antigravitazionale del luna-park. Ma che brutto non poter più indossare le gonne, scottarsi al sole le piante dei piedi e rischiare che gli spaghetti ti si infilino nel naso! Per fortuna un papà scienziato metterà tutto a posto, ma non prima di una serie di avventure, in un ambiente naturale esotico, popolato di animali come i vombati o i lemmings. Età di lettura: da 8 anni.

Il fantasma / Andrea Cotti
0 0
Libri Moderni

Cotti, Andrea

Il fantasma / Andrea Cotti

Fabbri, 2004

I Delfini - Fabbri ; 267

Abstract: Cisco, Ciccia e Tondo. Una banda. Abitano vicino a Bologna, hanno tredici anni. È estate, l'inizio delle vacanze. In un frutteto sbuca una faccia scura con due occhi bianchi: un fantasma. Che sparisce nel cunicolo di una fogna. Dopo la prima ondata di panico, i tre decidono di indagare... Età di lettura: da 12 anni.

Apriti cielo! / Sabina Colloredo
0 0
Libri Moderni

Colloredo, Sabina

Apriti cielo! / Sabina Colloredo

EL, 2005

Ex Libris - EL ; 103

Abstract: In genere l'ultimo giorno di scuola è anche il primo di una nuova, entusiasmante era: quella delle vacanze estive. Per molti, ma non per Elisa. Per lei ha inizio il calvario degli esami di terza media e, una volta arrivata in cima, la discesa rapida verso il solito, piatto panorama estivo: confino in uno sperduto paesino umbro, sotto lo stretto controllo degli zii. È l'estate di un'adolescente senza mamma e con papà impegnato a diventare manager dell'anno. Ma i guai, si sa, non vengono mai da soli ed Elisa si innamora. Ma di un amore che fa arrabbiare, ridere, piangere, litigare, un amore che rimette tutto in discussione e che fa crescere cosi in fretta, che un'estate sembra una vita.

Un'estate per Elsa : amori d'agosto / a cura di Jacques Mersenne
0 0
Libri Moderni

Un'estate per Elsa : amori d'agosto / a cura di Jacques Mersenne

Borla, 1969

The subtle knife / Philip Pullman
0 0
Libri Moderni

Pullman, Philip

The subtle knife / Philip Pullman

Leaf, 2007

Un sogno lungo un'estate / Barbara Baraldi
0 0
Libri Moderni

Baraldi, Barbara

Un sogno lungo un'estate / Barbara Baraldi

Einaudi Ragazzi, 2012

Carta bianca - Einaudi ragazzi ; 11

Abstract: Mi sto avvicinando alla prigione. I miei non li sopporto più. Pensami, ne ho bisogno, l'sms di Matilde all'amica è inequivocabile: per lei si prospettano vacanze estive tutt'altro che divertenti. Con la famiglia si sta infatti trasferendo in campagna, in casa della zia Isabella. E fin da subito la sua avversione per la vita agreste è totale: la zia del papà è algida e scontrosa, la natura che la circonda estranea e ostile, la casa stessa decrepita e poco accogliente. Come se non bastasse, la figura conturbante di un bambino misterioso visita Matilde in sogno cercando di attirare la sua attenzione. Ma il mistero più grande è dipinto sul muro di un antico mulino dismesso, il quale si dice nasconda la mappa di un tesoro. Dal groviglio dei segreti in cui si dibatte, alla fine Matilde uscirà stringendo in mano ricordi preziosi, che l'aiuteranno a riconciliarsi con se stessa e con le persone che la amano di più. Età di lettura: da 12 anni.

L'erba cattiva / Ago Panini
0 0
Libri Moderni

Panini, Ago

L'erba cattiva / Ago Panini

Indiana, 2012

Tracce - Indiana

Abstract: Milano, anni Ottanta: un ragazzino sinnamora di una chitarra elettrica. Lavventura che lo porta dalle prime soffocanti sale-prova a firmare un contratto con una multinazionale è una storia di amori e odi, successi e fallimenti; e di viaggi in tour per lItalia. Lerba cattiva è laffresco ritmato di una generazione ancora lontana dalliPod e dai social network: racconta di anni in cui la musica era un sogno da vivere insieme, fisicamente, contro ogni ostacolo...

Scialla! (Stai sereno) / Giacomo Bendotti
0 0
Libri Moderni

Bendotti, Giacomo

Scialla! (Stai sereno) / Giacomo Bendotti

Mondadori, 2011

Abstract: Scialla. Neologismo diffusissimo tra i ragazzi romani, esprime tranquillità e calma, assenza assoluta di stress e di sbattimenti. Venite ragazzi, è scialla! vuol dire che la situazione è tranquilla e non c'è motivo di preoccuparsi. E Luca, quindicenne coatto senza padre, è un vero scialiate. Passa la maggior parte del tempo a fare bravate con gli amici, stufando tra lezioni e sonore insufficienze. Ha poca voglia di studiare e, secondo lui, ha anche una credibilità di strada da difendere. È convinto che il padre, che non ha mai conosciuto, sia un criminale, e probabilmente questo gli sembra un ottimo pedigree. Trascorre le sue giornate tra i corridoi del liceo, la palestra di boxe e i disastri in cui trascina gli amici. Poi c'è Bruno, un professore del Nord, colto, svogliato e disilluso. Vive la mezza età come una pensione. Ha rinunciato alla sua ambizione di scrittore, scegliendo piuttosto di prestare la sua penna per scrivere biografie di personaggi famosi. Ha rinunciato all'insegnamento, preferendo le ripetizioni private, che riducono drasticamente l'obbligo di contatti con esseri umani inferiori ai cinquant'anni. La trama si dipana in una girandola di gag che mettono questi due mondi a confronto. Il coatto e il colto, Roma e il Nord, lo slang giovanile e il latino, il giovane e l'adulto, fino a risolversi nel rapporto padre-figlio. Perché un giorno Marina bussa alla porta di Bruno per dirgli che Luca è suo figlio. Ed entrambi dovranno varcare la propria linea d'ombra...

Rivoluzione n. 9 / Silvio Muccino, Carla Vangelista ; prefazione di Roberto Vecchioni
0 0
Libri Moderni

Muccino, Silvio

Rivoluzione n. 9 / Silvio Muccino, Carla Vangelista ; prefazione di Roberto Vecchioni

Mondadori, 2011

Abstract: Sofia ha quattordici anni nel 1964: l'anno della minigonna, dei collant, delle prime polaroid e dell'apertura del Piper. Le vibrazioni della Swinging London stanno arrivando in Italia e Sofia, come tutti i suoi coetanei, vive in trepida attesa di quel mitico concerto che nel '65 vide la prima e unica esibizione italiana dei Beatles. Nello stesso appartamento in cui abita Sofia, circa quarant'anni dopo, si trasferisce Matteo con la sua famiglia. Anche lui ha quindici anni, ma l'adolescenza, alle soglie del Duemila, è un luogo pericoloso e scomodo dove vivere. Sono gli anni del sesso vissuto con precocità e indifferenza e Matteo, in piena tempesta ormonale, sta scoprendo in modo goffo e faticoso non solo l'altro sesso, ma anche se stesso. Sofia vive il disagio del suo corpo che inizia a sbocciare. Incapace di gestire i suoi improvvisi desideri per qualcosa che ancora non ha conosciuto, si rifugia in fantasie di bambina che le raccontino una realtà meno paurosa e parla continuamente con Paul McCartney, perfetto amico immaginario che le è vicino in ogni momento. Le fantasie di Matteo invece sono sempre le stesse: sesso e ribellione. Espressione di un desiderio sempre più insopprimibile di crescere, di diventare grande, di essere libero. Le vite di Sofia e Matteo, apparentemente così distanti e diverse tra loro, sono in realtà legate da un filo rosso che travalica gli anni, le generazioni, le tecnologie e il mondo che cambia. Prefazione di Roberto Vecchioni.

One hundred strokes of the brush before bed / Melissa P.
0 0
Libri Moderni

Melissa P.

One hundred strokes of the brush before bed / Melissa P.

Serpent's Tail, 2005

Abstract: Melissa scopre il suo corpo di adolescente e comincia il viaggio alla ricerca di sè attraverso il sesso, illudendosi di trovare l'Amore in molti letti e finendo col rischio doloroso e umiliante di perdere per sempre quello che ha di più prezioso: se stessa

Summer things / Joseph Connolly
0 0
Libri Moderni

Connolly, Joseph

Summer things / Joseph Connolly

Faber and Faber, 1998

Piccole indagini sotto il pelo dell'acqua / Joe Dunthorne
0 0
Libri Moderni

Dunthorne, Joe

Piccole indagini sotto il pelo dell'acqua / Joe Dunthorne

Piemme, 2008

Abstract: Salve. Mi chiamo Oliver Tate, ho quattordici anni e sono il protagonista...

Vivremo alla grande / Armido Malvolti, Linda Parmeggiani, Francesco Baroni
0 0
Libri Moderni

Malvolti, Armido

Vivremo alla grande / Armido Malvolti, Linda Parmeggiani, Francesco Baroni

MUP, 2010

Abstract: Zuccara è un paese inventato, adagiato nella Grande Pianura e lambito dal Grande Fiume. Tutto sembra perfetto, ma a svegliare il piccolo paese dal torpore delle ipocrisie ci pensa una classe delle medie multirazziale (e solo successivamente multiculturale) guidata da un prete intraprendente con un fisico alla George Clooney e da un professore stravagante. Studio, curiosità e voglia di essere protagonisti plasmano i ragazzi della Terza C nell'arco di un anno, trasformandoli da generazione senza valori a generazione con ideali quali: responabilità, giudizio, impegno sociale, giustizia, senso dell'amicizia, del dovere e del sacrificio, rispetto verso gli altri. Un libro attualissimo - scritto da Armido Malvolti con i ragazzi delle medie Linda Parmeggiani e Francesco Baroni - in grado di affrontare il malessere sociale dell'universo adolescenziale - sulla soglia del diventare grande. Questo romanzo è il frutto di un lungo lavoro di osservazione della realtà contemporanea, di introspezione profonda delle sensazioni e dei sentimenti dei ragazzi di oggi. Attraverso il racconto emergono le paure più intime degli adolescenti, le vessazioni da parte di un mondo che spesso non li comprende e non li considera; ma protagonista è anche la lotta per la sopravvivenza e la voglia di vivere intensamente senza sprecare un solo prezioso secondo.

Chucho / Grégoire Polet
0 0
Libri Moderni

Polet, Grégoire

Chucho / Grégoire Polet

Fandango, 2011

Abstract: Barcellona, salite ripidissime sul versante del Montjuïc, il quartiere popolare Poble Sec e la sua gente. Agosto, un caldo infernale, un ragazzino cammina nei vicoli affollati di turisti. È Chucho, non ha famiglia, non ha genitori, non ha altro che i suoi undici anni e un paio di Nike fiammanti ai piedi. Un regalo della Polacca, la ragazza per cui rimorchiava clienti di nascosto dal suo protettore. Adesso la Polacca è stata uccisa, il suo stomaco l'hanno trovato diversi isolati più in là, e nessuno sa chi è stato. Ma forse la vita di Chucho inaspettatamente sta per cambiare. Hans, l'ultimo uomo che è stato con lei, ha promesso che lo porterà via. Viene da un mondo lontano, è tedesco, bello, rassicurante, ricco e insieme voleranno a New York. Di colpo la realtà circostante, le strade, le case si sgretolano per lasciar spazio all'immaginazione. Alla speranza di un futuro. Ai toni da favola Grégoire Polet accosta un realismo crudo. Frasi stringate, sequenze cinematografiche per una storia che si svolge tutta in ventiquattro ore. Ventiquattro ore rocambolesche, tra incontri, sogni, inseguimenti, in cui Chucho conoscerà l'illusione e la disillusione, in un'indelebile iniziazione alla vita.

Scusa, mondo / Maurizio Tucci
0 0
Libri Moderni

Tucci, Maurizio

Scusa, mondo / Maurizio Tucci

I libri di Emil, 2013

Composizioni - I libri di Emil ; 33

Abstract: Claudia ha 15 anni. Una bocciatura a scuola e il conseguente momento di depressione la portano in un primo momento a diventare vittima di Francesca (la prima della classe), poi a cercare il riscatto attraverso l'amicizia di ragazzi e ragazze di poco più grandi che la avviano anche ad una sorta di prostituzione soft: Claudia si fa toccare a scuola e si fa pagare dai suoi giovanissimi clienti. Non ha bisogno di quei soldi: i genitori, separati ed in conflitto tra di loro, non le fanno mancare nulla; lo fa per sfida, per guadagnare confusamente potere e stima all'interno del gruppo. Vive così la sua difficile adolescenza dividendosi, anche psicologicamente, tra la Claudia bad-girl del gruppo di amici, la Claudia-bambina dei weekend sul lago col padre passati a disegnare e la Claudia di Antonella, una giovane amica di famiglia alla quale è legatissima. In questa incertezza Claudia affronta le sue prime esperienze sessuali più per senso di appartenenza al gruppo che per reale trasporto. Il suo piacere vero è rappresentato dai momenti che passa sotto la doccia. E sotto lo scroscio dell'acqua trova i suoi rari spazi di serenità, ma sperimenta anche il suo autolesionismo strisciante. Ma due episodi (l'odiata Francesca che la vede mentre si sta facendo toccare da un ragazzo e l'accusa da parte della scuola di un atto vandalico che non ha commesso) e il primo vero innamoramento non corrisposto dissolvono il fragile equilibrio in cui vive...