Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

A un passo dalla felicità - Daphne Merkin

Autobiografia di una vita passata a combattere la depressione. Chi ci è passato si riconoscerà in molti passaggi. Chi non ci è passato forse potrà un po' comprendere un famigliare o un amico che sta combattendo questa battaglia. Si stimano milioni di depressi nel mondo eppure se ne parla ancora molto poco e con vergogna.

Gelo per i bastardi di Pizzofalcone / Maurizio De Giovanni

Non mi è piaciuto affatto. Ho fatto fatica ad arrivare alla fine, in alcuni tratti l autore ha costruito situazioni che si trascinano, inutili, per arrivare alle 320 pgg.. Perché poi scrivere sulla vita sessuale dei personaggi?non ce ne era proprio bisogno. Simenon e Camilleri sono dei grandi di questo genere. Che De Giovanni si ridimensioni, tanto i soldi li ha già fatti con le fiction (mai viste)

Non camminerai più sola - Lisa Wingate

Straziante e bellissimo. Basato su fatti realmente accaduti racconta di un orfanotrofio nell'America di fine anni trenta in cui i bambini venivano venduti a famiglie facoltose. La cosa più terribile è che spesso i bimbi non erano neppure orfani, ma venivano sottratti con l'inganno a famiglie povere. Non mancavano violenza e abusi di ogni genere. Nonostante ciò la bimba protagonista riuscirà a fare pace con il suo passato e a vivere una vita felice ritrovando anche le sue sorelle.