Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Il dono più prezioso : la coscienza di Krsna ; Le leggi della natura : una giustizia infallibile / A. C. Bhaktivedanta Swami Prabhupada

E' un libro religioso che indica la devozione a Krsna come soluzione ottimale a tutti i temi/problemi spirituali. Scritto bene offre buona veduta, seppur non organica e strutturata, di parte del contenuto delle antiche scritture Vediche. Tratta del karma solo in modo incidentale : quindi l'argomento rimane implicito e superficiale.

La bambinaia francese / Bianca Pitzorno

E' nella tradizioni dei grandi romanzi. Storia e saga che ti prende ma non ti svela tutto. Il bello è che man mano che leggi incominci a capire e a farti uno scenario delle motivazioni. Leggetelo e alla fine ogni lettore può metterci del suo per intuire ....

Sono corso verso il Nilo - ‘Ala al-Aswani

Molto convolgente e crudo. Dietro l'intreccio delle vite dei personaggi dell'Egitto moderno si delinea la realtà ipocrita della cultura islamica. In questo corposo romanzo tra le righe ho intravvisto la storia di Regeni, che non centra niente con questo libro ma ne fa da sottofondo.

L'odore acido di quei giorni / Paolo Grugni

Bellissimo, scritto benissimo, ricostruzioni storiche puntuali. Un'emozione leggerlo e tornare a ricordare quello che è stato e che non ha potuto più essere. C'ero, sono sopravvissuta per assistere alla rovina dei tempi odierni ed è una sconfitta triste. L'unica consolazione è il disfacimento del pci. Il suo asservimento alla dc e la connivenza con la repressione è stata una delle cause dell'arresto dei sogni

L'isola di Alice / Daniel Sánchez Arévalo

La suspance è la vera calamità della trama. Il lettore è lì che di chiede se sia giunto il momento della svolta dell'indagine di Alice, ma lo scrittore - a mio parere - allunga un po'il brodo, tanto da appesantire un po'la lettura.
Se lo consiglio come libro? Ni. Nel senso che se non si hanno troppe pretese, può essere un libro con il quale passare un po'di tempo.

Le leggi karmiche / Douglas Baker

Il titolo del libro piu' corretto sarebbe il titolo della Prima Parte : Karma - le leggi cosmiche che governano la reincarnazione e le malattie. Perchè è solo di questo specificamente che il libro tratta, non del Karma in generale. Tutte le teorie esposte hanno come fonte la Filosofia Occulta, si badi bene, e non la fonte originaria del "Kàrman" (antiche scritture Vediche) da cui scaturisce la sua interpretazione più comune. Come ogni testo esoterico, questo libro "dice" ma non "spiega".
E' lontano dal mio pensiero e per questo non l'ho capito e di conseguenza nemmeno apprezzato.