Vedi tutti

Gli ultimi messaggi del Forum

Prestiti scaduti - Petros Markaris

Le storie del commissario Kostas Charitos mi sono sempre piaciute. Questa ultima "Prestiti scaduti" intreccia l'aspetto macabro degli eventi (vittime decapitate) con le vicende della società greca nel periodo dei debito pubblico e della difficoltà dei cittadini greci a sopravvivere con stipendi tagliati, difficoltà economiche e la corruzione. Devo dire che questo libro mi è piaciuto di meno.

10 cose di cui hanno più bisogno le ragazze per crescere libere, equilibrate e forti - Steve Biddulph

Non ho figlie femmine, ma sono una figlia femmina e quindi ho trovato utilissima comunque questa lettura. Trovo questi manuali di psicologia e auto-aiuto davvero utili ed interessanti, consigliatissimo a tutti quei genitori che si mettono in discussione e vogliono migliorare per loro stessi e soprattutto per il benessere e la felicità dei loro figli.

Il male ero io / Pietro Maso ; con Raffaella Regoli

Letto solo per accontentare mio figlio adolescente e appassionato di serial killer e cronaca nera (aiuto !). Che dire ?? In quali abissi può portare la mancanza di amore ed empatia, l'avere come ideali soldi facili, divertimento e fare la "bella vita" ?? Uno dei tanti fatti di cronaca che sconvolse l'Italia, un figlio che uccide brutalmente i genitori per l'eredità con l'aiuto di alcuni amici, terribile !!! L'autobiografia racconta anche del dopo, la vita in carcere, il percorso di fede, il pentimento ai quali in realtà non riesco a credere fino in fondo.

copertina - testo e illustrazioni di Stefania Valenti

Un libro che permette al bambino di affacciarsi nella mente di un altro essere vivente, diverso da lui ma con desideri e aneliti simili. Il primo fra tutti è quello a vivere una vita libera nel mare e non rinchiuso in un acquario. La storia VERA di un polpo in fuga per la libertà, un'avventura alla ricerca di una vita più degna.

La stazione - Jacopo De Michelis

Ho letto recensioni davvero contrastanti su questo libro, a me è piaciuto tantissimo ! Mescola generi letterari diversi, thriller, avventura, un po' fantasy ma lo fa in modo armonioso. L'ambientazione nella Stazione Centrale di Milano e nei suoi sotterranei è stato il motivo che mi ha indotta a leggerlo e l'ho apprezzata molto, si vede che c'è dietro un lavoro di ricostruzione storica molto accurato. Anche le storie che si intrecciano mi hanno davvero emozionata, si parla di emarginazione, Olocausto, rapporti familiari e tanto altro. Più di 8 anni per scriverlo, più di 800 pagine, l'ho letteralmente divorato.

Una vita nuova - Fabio Volo

Avevo letto altri libri di Volo, per spiegarmi il suo successo, ma non mi erano piaciuti. Questo invece l'ho trovato gradevole, letto in un pomeriggio, racconta di dinamiche di coppia e famigliari in cui è facile ritrovarsi, ma lo fa con leggerezza e ironia attraverso i dialoghi dei protagonisti. Immancabile l'happy end, che nella fantasia ci sta !