Un libro ad Alta Leggibilità è un libro accessibile anche a chi ha specifiche difficoltà di lettura ma che in generale rende più agevole la lettura di tutti.

 

Includi: nessuno dei seguenti filtri
× Target di lettura Prescolare, età 0-5

Trovati 241 documenti.

Pasticci fra le nuvole
0 0
Materiale linguistico moderno

Mann, Sunil

Pasticci fra le nuvole / Sunil Mann ; traduzione di Valentina Freschi ; illustrazioni di Tine Schulz

Piemme, 2019

Abstract: Gabriel sta studiando al collegio Castel Nuvola diretto dall'inflessibile Madame Longbec e sogna di diventare un angelo custode. Sveglio e curioso, insofferente alla noia e con la passione per gli scherzi, Gabriel si caccia continuamente nei pasticci. Finché, un bel giorno, non ottiene l'incarico di angelo custode in prova... Età di letura: da 7 anni.

Il grande torneo di Castel Leggenda
0 0
Materiale linguistico moderno

Stilton, Geronimo

Il grande torneo di Castel Leggenda / Geronimo Stilton

Piemme, 2019

Abstract: "Per mille mozzarelle! C'è un tipo, anzi un topo, che ronza intorno alla contessina Tenebrosa come una mosca intorno al miele. Ma questo roditore nasconde un segreto... Pensate che per scoprirlo, dovrò sfidarlo in un vero e proprio torneo fantamedievale!" Età di lettura: da 7 anni.

La collana della nonna
0 0
Materiale linguistico moderno

Pesce, Mariapaola

La collana della nonna : storie / di Mariapaola Pesce ; illustrazioni di Sofia Boccato

Il castoro, 2019

9788876094064
0 0
Materiale linguistico moderno

Gandon, Mario - Simon, Laurent

Solo una storia e poi a letto! / Mario Gandon, Laurent Simon

Sinnos, 2019

Abstract: Cosa c'è di meglio di una storia prima di andare a dormire? Ma se la storia è troppo bella, ecco che il sonno se ne va e arrivano mille avventure. Con quattro cugine in vacanza le storie non finiscono mai. Età di lettura: da 5 anni.

Duccio il fantasma
0 0
Materiale linguistico moderno

Campello, Giuditta

Duccio il fantasma / storie di Giuditta Campello ; illustrazioni di Fabio Santomauro

Il castoro, 2018

Abstract: Duccio è un piccolo fantasma gentile. Non ulula per niente, non fa gli occhiacci e non spaventa la gente. Inoltre è un ottimo cuoco di zuppa di nebbia: che bontà! Duccio non ha paura di ragni, di lupi o di streghe, ma ha una paura matta dei bambini! Un giorno, a casa di Duccio si trasferisce una nuova famiglia: mamma, papà e... anche un bambino! Età di lettura: da 6 anni.

Le ragazze della Villa delle Stoffe
0 0
Materiale linguistico moderno

Jacobs, Anne

Le ragazze della Villa delle Stoffe / Anne Jacobs ; traduzione di Lucia Ferrantini

Giunti, 2019

Abstract: Augusta, 1916. Sono passati tre anni da quando la giovane orfana Marie bussò alla porta della maestosa Villa delle Stoffe, in cerca di un impiego come domestica per la ricchissima famiglia Melzer. Mai avrebbe immaginato di ritrovarsi un giorno ai piani alti, come moglie di Paul Melzer, erede dell'impero dei tessuti. Ammirata e invidiata dallo stuolo di cameriere e servitori che un tempo erano suoi pari, Marie non riuscirà però a godere a lungo della sua fortuna: la brutalità della Grande Guerra irrompe ben presto nel mondo incantato della villa, trasformata in un ospedale militare dove i feriti vengono accolti dalle amorevoli cure delle ragazze di casa. Intanto Paul è costretto a partire per il fronte, così come i mariti di Kitty e Lisa, mentre il palazzo e la fabbrica di stoffe si riempiono di nuovi personaggi: il giovane dottor Moebius, che con i suoi sorrisi incanta le domestiche e le infermiere; Grigorj, il prigioniero russo costretto a lavorare nello stabilimento, il cui sguardo cupo trafigge il cuore della sguattera Hanna; e infine il malinconico tenente Ernst von Klippstein, che sembra non avere occhi che per la bella signora di casa. Ma mentre Marie tenta l'impossibile per risollevare le sorti dell'azienda, giunge la notizia sconvolgente che il suo amato Paul è disperso in guerra, e la speranza di riabbracciarlo si fa sempre più tenue ogni giorno che passa...

Agente Sharp. I gatti dell'Hermitage
0 0
Materiale linguistico moderno

Cini, Alessandro

Agente Sharp. I gatti dell'Hermitage / Alessandro Cini ; illustrazioni di Sara Gavioli

2 ed.

Biancoenero, 2019

Abstract: Strani episodi stanno accadendo all'interno dell'Hermitage, uno dei musei più famosi al mondo. Un nuovo caso nella gelida Russia per i Servizi Segreti Felini e per l'agente Sharp. Età di lettura: da 9 anni.

Agente 008
0 0
Materiale linguistico moderno

Movarelli, Daniele

Agente 008 : missione vacanze / Daniele Movarelli ; illustrazioni di Umberto Mischi

Biancoenero, 2019

Abstract: Era stato un anno molto impegnativo per l'agente 008, aveva dovuto affrontare 125 pericolosissime missioni: era il momento di rilassarsi... ma un vero agente non può mai rilassarsi, nemmeno in vacanza! Età di lettura: da 7 anni.

La grande rapina al treno
0 0
Materiale linguistico moderno

Appel, Federico

La grande rapina al treno / Federico Appel

Sinnos, 2019

Abstract: In treno si può leggere, dormire, guardare il paesaggio che scorre fuori dal finestrino... Ehi! Ma cosa succede? La terribile Banda dei Tredici sta assaltando il treno! Per fortuna arriva lo sceriffo. Oh no! Lo sceriffo è caduto da cavallo! E adesso? Età di lettura: da 6 anni.

La maglia del nonno
0 0
Materiale linguistico moderno

Genisi, Gabriella

La maglia del nonno / Gabriella Genisi ; illustrazioni di Eleonora Marton

Biancoenero, 2019

Abstract: Un giorno all'improvviso il nonno Ignazio dimentica la strada per tornare a casa. Poi inizia a dimenticare tante altre cose, ad esempio come vanno a finire le storie che racconta. Un incontro tra parole e immagini semplcie e intenso che descrive la forza del rapporto tra nonni e bambini, affrontando con semplicità il tema dell'Alzheimer. Età di lettura: da 8 anni

Superfuretto
0 0
Materiale linguistico moderno

Vix, Élisa

Superfuretto / Elisa Vix ; illustrazioni di Chiara Dattola

Biancoenero, 2019

Abstract: Spillo è un furetto, e come tutti i furetti non ha un buon odore, ma capisce tutto quello che gli viene detto. È proprio grazie a lui che Noemi risolverà il caso degli strani furti che stanno avvenendo nella sua classe... Età di lettura: da 9 anni.

Il ritorno del grande Gin
0 0
Materiale linguistico moderno

Calì, Davide

Il ritorno del grande Gin / testo e illustrazioni Davide Calì

Biancoenero, 2019

Abstract: In paese si era sparsa la voce che il grande Gin sarebbe tornato... Età di lettura: da 6 anni.

Un giorno speciale
0 0
Materiale linguistico moderno

Mascheroni, Francesca

Un giorno speciale / Francesco Mascheroni ; illustrazioni di Claudio Cerri

Nuova ed.

Piemme, 2019

Abstract: Quella mattina, appena sveglio, Martino nasconde nella tasca del suo papà un bigliettino con un bel disegno fatto da Lui. È L'inizio di una splendida giornata, in cui tanti piccoli gesti faranno capire che ogni giorno può essere davvero speciale! Età di lettura: 5 anni.

Alla ricerca del mostro perduto
0 0
Materiale linguistico moderno

Strada, Annalisa

Alla ricerca del mostro perduto / Annalisa Strada ; illustrazioni di Luca Carnevali

Nuova ed.

Piemme, 2019

Abstract: Fiammetta è una ragazzina come tutte le altre, è il suo papà che è proprio un tipo strano. Il suo hobby, infatti, è andare alla ricerca di animali strani, quelli che tutti chiamano mostri: ragni pelosi con quattro zampe sulla schiena, granchi giganti, zanzare con il doppio pungiglione. Fiammetta ne ha viste di tutti i colori, ma niente eguaglia la rarità del Barbus Elusivo... Età di lettura: da 7 anni.

Il lupo che viaggiava nel tempo
0 0
Materiale linguistico moderno

Lallemand, Orianne - Thuillier, Eleonore

Il lupo che viaggiava nel tempo / Orianne Lallemand, Eléonore Thuillier

Milano : ribaudo, 2019

Abstract: Un giorno Lupo fa una scoperta straordinaria in soffitta: trova un libro per viaggiare nel tempo e... puff! Si ritrova all'epoca dei dinosauri, poi degli uomini preistorici, vicino a Giulio Cesare e nel bel mezzo della Rivoluzione francese... Un viaggio nel tempo ricco di emozionanti sorprese! Età di lettura: da 6 anni.

Canzone di amore e di guerra
0 0
Materiale linguistico moderno

Nava, Emanuela

Canzone di amore e di guerra / Emanuela Nava

Piemme, 2019

Abstract: C'è stato il tempo dei giochi in cui Sima e Isa giocavano alla guerra con gli altri bambini del villaggio. Le strade, dopo la scuola, si riempivano di teste di drago, spade ed elmi fatti di cartone e ritagli di stoffa. E Isa, come un Marte dal cuore impavido, correva a salvare la sua Venere ogni volta che veniva rapita dal nemico. Poi, però, c'è stato il tempo della guerra, quella vera, in cui tutti gli uomini lasciano le loro case per andare a combattere. Anche Isa. A Sima non rimane che aspettare il suo ritorno, sperando che quell'attesa duri quanto una canzone, così come lui gli ha promesso. Ma lei non può rimanere intrappolata in quel tempo sospeso, così decide di mettersi in cammino. Età di lettura: da 11 anni.

Venne alla spiaggia un assassino
0 0
Materiale linguistico moderno

Stancanelli, Elena

Venne alla spiaggia un assassino / Elena Stancanelli

La nave di Teseo, 2019

Abstract: "Il mare Mediterraneo si sta riempiendo di morti. Barche inadeguate e stipate all'inverosimile navigano a vista, provando a raggiungere le nostre coste. Alcune ci riescono, altre vengono riacciuffate e riportate indietro, in Libia. Altre ancora, moltissime, affondano. Ho deciso di andare a vedere. Angosciata dall'irrazionalità e dalla ferocia che spinge ministri e politici a considerare i morti un buon esempio, un deterrente per gli altri migranti pronti a partire, mi sono imbarcata con chi invece vuole salvarli. 'Venne alla spiaggia un assassino' è il racconto del tempo trascorso sulle barche delle famigerate ONG, trasformate in pochi mesi da alleate della guardia costiera italiana in colpevoli di ogni nefandezza. Donne e uomini che dedicano la propria vita al soccorso in mare e meriterebbero il Nobel per la pace e invece vengono insultati. Ma è anche una specie di romanzo d'avventura, la cui protagonista è convinta di fare la cosa sbagliata per lei, ma decisa a farla fino in fondo. Ci sono libri che si raccontano al ritorno, dopo essersi allontanati molto da se stessi, facendo i conti con un po' di nostalgia, i ricordi e molta incredulità: abbiamo ceduto la nostra misericordia, la pietà, in cambio di niente. Stiamo facendo una terribile confusione tra colpevoli e innocenti. A volte è difficile capire da che parte stare, altre è facilissimo." (L'autrice)

La palude
0 0
Materiale linguistico moderno

Link, Charlotte

La palude / Charlotte Link ; traduzione di Alessandra Petrelli

Corbaccio, 2019

Abstract: Ottobre 2017: in una spettrale brughiera nell'Inghilterra del Nord viene ritrovato il corpo di Saskia Morris, una quattordicenne scomparsa l'anno prima a Scarborough, nello Yorkshire. Contemporaneamente un'altra ragazza della stessa età, Amelie Goldsby, è strappata alla morte da uno sconosciuto, che in una notte di tempesta sente le sue urla strazianti provenire dal mare e riesce a trarla in salvo. Anche Amelie era sparita in circostanze misteriose, e ora, sotto shock, dice di essere stata rapita e tenuta segregata da un uomo, ma è incapace di ricordare il minimo dettaglio utile a mettere la polizia sulla pista giusta. Le indagini si concentrano sulla sparizione nel 2013 a Scarborough di un'altra quattordicenne mai più ritrovata, Hannah Caswell. C'è un fil rouge che unisce tre coetanee così diverse tra loro per carattere ed estrazione sociale? Si fa sempre più strada l'idea di un omicida seriale: l'ispettore capo Caleb Hale è al centro di una gogna mediatica in cui ormai si fa riferimento al «killer della brughiera» il quale, indisturbato, sequestra ragazzine inermi. La polizia sembra brancolare nel buio quando, suo malgrado, si trova implicata in quella spirale di violenza anche Kate Linville, sergente investigativo di Scotland Yard, che è a Scarborough per vendere la casa di famiglia e che per una strana combinazione fa conoscenza con i genitori di Amelie. Aiutata dal suo fiuto di poliziotta e di donna, sarà Kate a trovare il bandolo di una matassa dove, a intrecciarsi, sono segreti vergognosi e colpe inconfessabili che riemergono dopo tanti anni...

La grande prova
0 0
Materiale linguistico moderno

Del Francia, Silvia

La grande prova / Silvia Del Francia

Gribaudo, 2019

Abstract: Una collana dedicata ai primi lettori, con grafica e font create appositamente per superare difficoltà di lettura o problemi di dislessia. Storie brevi e colorate, ricche di poesia e personaggi indimenticabili. Il giorno della Grande Prova è arrivato e Orsetto teme di non riuscire ad affrontarla. Papà Orso allora gli mette al collo il suo talismano: la chiave del coraggio, proprio quella che il nonno gli aveva regalato quando lui era piccolo.. Età di lettura: da 6 anni.

Certe fortune
0 0
Materiale linguistico moderno

Vitali, Andrea

Certe fortune : i casi del maresciallo Ernesto Maccadò / Andrea Vitali

Garzanti, 2019

Abstract: Alle prime ore del 5 luglio 1928, come concordato, Gustavo Morcamazza, sensale di bestiame, si presenta a casa Piattola. Il Mario e la Marinata, marito e moglie, non avrebbero scommesso un centesimo sulla sua puntualità. Invece il Morcamazza è arrivato in quel di Ombriaco, frazione di Bellano, preciso come una disgrazia, portando sull'autocarro il toro promesso e due maiali, che non c'entrano niente ma già che era di strada... Il toro serve alla Marinata, che da qualche anno ha messo in piedi un bel giro intorno alla monta taurina: lei noleggia il toro e poi lucra sulla monta delle vacche dei vicini e sulle precedenze, perché, si sa, le prime della lista sfruttano il meglio del seme. Ma con un toro così non ci sarebbero problemi di sorta. Se non lo si ferma a bastonate è capace di ingravidare anche i muri della stalla. Almeno così lo spaccia il Morcamazza, che ha gioco facile, perché la bestia è imponente. Ma attenzione: se un animale del genere dovesse scappare, ce ne sarebbe per terrorizzare l'intero paese, chiamare i carabinieri, o solleticare il protagonismo del capo locale del Partito, tale Tartina, che certe occasioni per dimostrare di saper governare l'ordine pubblico meglio della benemerita le fiuta come un cane da tartufo. E infatti... Con "Certe fortune" torna sulla scena allestita da Andrea Vitali il maresciallo Ernesto Maccadò. Già alle prese con gli strani svenimenti della moglie Maristella, che fatica ad ambientarsi, il maresciallo deve anche destreggiarsi tra la monta taurina, la prossima inaugurazione del nuovo tiro a segno e un turista tedesco chiuso a chiave nel cesso del battello: quanto basta per impegnare a fondo la pazienza e la tenuta di nervi perfino di un santo.